Bandi e Opportunità

Finanziamenti agevolati per le imprese dal Fondo energia

Fondo Energia è un fondo rotativo di finanza agevolata, a supporto degli investimenti destinati all'efficientamento energetico, alla produzione di energia da fonti rinnovabili e realizzazione di impianti tecnologici che consentano la riduzione dei consumi energetici. Il finanziamento è a tasso agevolato, in regime de-minimis, di importo minimo pari a 20.000 euro e massimo un milione di euro, di durata compresa tra i 18 e gli 84 mesi (finanziabile il 100% del progetto presentato). Le banche convenzionate dovranno erogare il 100% del finanziamento, del quale il 40% coperto dal fondo rotativo con un tasso annuo effettivo globale pari allo zero, mentre per la parte banca, cioè il restante 60%, il Taeg non potrà essere superiore all'Euribor 6 mesi più uno spread del 4,75%. Beneficiarie sono piccole e medie imprese della regione, che non si trovino in condizioni di difficoltà (ex 2004/c 244/02), con attività rientranti nei codici Ateco 2007. Sono ammissibili le spese per investimenti realizzati (data fattura) dal 01/01/2013 per:

- costruzione, acquisizione, ampliamento e/o ristrutturazione di immobili;

- acquisizione di macchinari e impianti;

- investimenti per la gestione logistica, energetica e ambientale;

- acquisizione di marchi;

- brevetti, licenze, marchi ecc;

- consulenze tecniche e/o specialistiche spese per materiali utilizzati nel progetto;

- spese del personale adibito al progetto per un max del 25%;

- spese per la produzione della documentazione tecnica necessaria (costo redazione business plan, fideiussione); 

- spese generali a forfait per max 20%.

L'investimento dovrà essere completato entro 18 mesi dalla data di concessione del finanziamento. Le domande possono essere già presentate, fino ad esaurimento del fondo disponibile. Per ulteriori informazioni e per la predsentazione delle domande, rivolgersi a Cna Servizi Finanziari, tel.0532/749111, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Istituti di credito convenzionati:
BANCA POPOLARE DELL'EMILIA ROMAGNA;
BANCA POPOLARE DI RAVENNA;
BANCO POPOLARE;
FEDERAZIONE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO:
Banca Centro Emilia Credito Cooperativo
Banca di Cesena Credito Coop. di Cesena e Ronta
Banca di Credito Cooperativo dell'Alto Reno
Banca di Credito Cooperativo della Romagna Occidentale
Banca di Credito Cooperativo di Castenaso
Banca di Credito Cooperativo di Creta Cred. Coop. Piacentino
Banca di Credito Cooperativo di Gatteo
Banca di Credito Cooperativo di Monterenzio
Banca di Credito Cooperativo di Sala di Cesenatico
Banca di Credito Cooperativo di Sarsina
Banca di Credito Cooperativo di Vergato
Banca di Credito Cooperativo Valmarecchia
Banca di Forlì Credito Cooperativo
Banca di Rimini Credito Cooperativo
Banca Malatestiana Credito Cooperativo scrl
Banca Romagna Cooperativa Cred. Coop. Romagna Centro e Macerone
Banca Sviluppo spa
Banco Emiliano Credito Cooperativo sc
BCC del Polesine
BCC Gradara
Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo
Cassa Rurale ed Artigiana di Rivarolo Mantovano C C
Credito Cooperativo Ravennate Imolese
Credito Cooperativo Reggiano
Emil Banca Credito Cooperativo
Romagna Est Banca di Credito Cooperativo
Rovigo Banca Credito Cooperativo

Condividi questo contenuto

Vuoi essere aggiornato sui Bandi e Finanziamenti di tuo particolare interesse?

Specifica quali compilando il modulo sottostante

Rimarrai aggiornato tramite mail!