Stanziati venti milioni di euro per rimborsare i maggiori costi sostenuti dalle imprese di autotrasporto merci

Il Ministero dei Trasporti, ha stanziato 20 milioni di Euro, al fine di rimborsare le imprese di autotrasporto merci, che hanno sostenuto maggiori costi a seguito del crollo del Ponte Morandi e quindi relativi al periodo: 14 Agosto - 31 Dicembre 2018.


camion in strada miniIl 13 dicembre Ministero e associazioni degli autotrasportatori hanno raggiunto un accordo sulle modlaità di erogazione dei fondi e quindi sul decreto attuativo. Il Decreto attuativo, che alleghiamo insieme a una comunicazione di CNA Fita che ne sintetizza i contenuti è in attesa della firma del Ministro e della relativa pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.
In ogni caso, si invitano le imprese ad iniziare a reperire la documentazione di viaggio necessaria per la presentazione delle domande.

 

QUI TROVI: LA SINTESI  DI CNA FITA

QUI TROVI: IL DECRETO ATTUATIVO

Condividi questo contenuto