CNA: "Esentare gli orafi artigiani dagli obblighi dei Compro Oro"

orafi miniIl Decreto Semplificazioni conteneva al proprio interno, fra gli altri, un emendamento con il quale CNA proponeva l’esonero degli orafi artigiani dagli adempimenti imposti ai compro oro dal decreto legislativo 92 del 25 maggio 2017.
Tuttavia tale proposta è stata bocciata, alla Camera dei Deputati, dal MEF perché minerebbe l'unicità dell'azione di contrasto al riciclaggio ed agli illeciti.
“Dato che siamo fermamente convinti – spiega CNA Artigianato Artistico e Tradizionale - che nella ratio della norma le attività che svolgono in maniera marginale e secondaria attività di compro oro debbono essere esentate dagli obblighi previsti dal D.lgs. 92/2017, lo abbiamo riproposto tal quale al Senato”

LE PROPOSTE DI CNA PER L'ESENZIONE DEGLI ORAFI DAGLI OBBLIGHI DEI COMPRO ORO

Condividi questo contenuto