News ed eventi

Moda in Delizia una formula di successo

Eleganza, musica, danza e teatro di fronte alla Torre Estense
C'è modo e modo di farsi conoscere. Quello scelto dalle imprese commerciali ed artigianali di Copparo è stato, indubbiamente, tra i più accattivanti. Ha esordito con una temperatura gelida la sfilata di venerdì sera a Copparo, organizzata da Cna e Comune di Copparo, con la direzione artistica di Made Eventi, nella bella e antica piazza, prospiciente la Torre Estense, appena ristrutturata.
Ma l'atmosfera, tra il numeroso pubblico presente, si è subito riscaldata, prima con l'intensa presenza scenica del giovane attore Stefano Muroni e subito dopo con l'irrompere dei bambini, modelli per una serata, all'insegna della simpatia e della spontaneità. Grandi applausi, distribuiti generosamente anche durante tutto il corso della sfilata nella quale, capi e accessori di tendenza, si sono alternati ai modelli presentati dai giovani stilisti premiati dal Concorso Cna, e ai diversi momenti di spettacolo, danza e buona musica.
Un successo, dunque, questo esordio della manifestazione "Moda in Delizia" che il Comune di Copparo ha deciso di promuovere insieme a Cna, come ha sottolineato il sindaco Nicola Rossi, innanzitutto per valorizzare le imprese locali, ma che guarda anche più oltre, per divenire (almeno questi gli intenti) un appuntamento annuale di apertura del Settembre copparese.
Ma, ecco, quali sono state le aziende protagoniste della sfilata "Moda in Delizia", che venerdì sera presenteranno le proprie collezioni: Bellati Gioielli (gioielleria), Captivity (abbigliamento e accessori donna e uomo), Ellegi Tumiati (abbigliamento e accessori donna), Le Lenti by Masina (ottica), Monellini (abbigliamento bimbi 0 – 16 anni), Pitti Fur (pellicce d'autore), Sartoria Laura Mode (abiti su misura donna – bambino), Sportmania (abbigliamento sportivo). Il trucco è stato curato da Essere Benessere (centro benessere ed estetica), le acconciature a cura di Shampoo Acconciature unisex.
La serata, presentata da Laura Sottili e Alessandro Pasetti, con la regia di Simona Barchetti, è stata, come si diceva, caratterizzata da numerosi momenti di spettacolo, dalle esibizioni di danza ritmica della Ginnastica Estense Putinati di Livia Ghetti e i balletti del Jazz Studio Dance di Silvia Bottoni, con accompagnamenti musicali di Davide Pittilio alle percussioni ed Ettore Poggipollini alla chitarra, infine all'intensa interpretazione della cantante e musicista Ambra Bianchi

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!