News ed eventi

La responsabilità sociale in rete. Per una nuova conciliazione, tra competitività delle imprese, benessere delle persone e tutela dell'ambiente” specifiche operative del progetto

La nostra Regione ha approvato e cofinanziato il progetto : LA RESPONSABILITA' SOCIALE IN RETE.

Presentato dalla camera di commercio di ferrara , dalla camera di commercio di Ravenna in collaborazione con il Comune di Ferrara Ravenna e con l'adesione delle associazioni di Categoria . Il progetto porrà l'attenzione ad una operazione più culturale e formativa verso gli imprenditori sul tema della responsabilità sociale . Vi saranno tre laboratori dedicati a : L'ECONOMIA CIVILE , L'IMPRESA E LA COMUNITA' TERRITORIALE e WELFARE AZIENDALE . Portando alla attenzione dei partecipanti modelli di eccellenza di aziende leader sulla responsabilità sociale , coinvolgendo ASTER . Inoltre per chi aderisce al progetto vi è una ulteriore opportunità concreta in tema di Responsabilità Sociale di impresa: le aziende che aderiranno ai laboratori avranno anche l'opportunità di partecipare ad un percorso formativo (di cui si farà carico l'azienda speciale CISE della Camera di commercio della Romagna, ente accreditato per la certificazione SA8000) destinato a fornire i principali elementi per la costruzione di un sistema di gestione della RSI coerente con la norma SA8000.
All'interno di un percorso laboratoriale dedicato in maniera specifica alle imprese interessate (che dovranno sottoscrivere un impegno formale a completare l'iter), verranno organizzate due ulteriori giornate formative dedicate a trasmettere ai partecipanti i concetti fondamentali per costruire un sistema di gestione della RSI.
Il percorso destinato alla certificazione SA8000 varia, come impegno e costi, in relazione alle dimensioni aziendali e, in ogni caso, sarà necessario aggiungere i costi di mantenimento triennale.
Ulteriori approfondimenti sul percorso relativo alla certificazione SA8000 possono essere scaricati dal sito del CISE
Grazie ai fondi del progetto regionale, la Camera di commercio si farà carico direttamente del costo del percorso formativo e di una parte (da stabilire anche in relazione al numero e alla tipologia di aziende che aderiranno all'iniziativa) dei costi di certificazione, rimanendo a totale carico dell'impresa il saldo finale triennale per il mantenimento della certificazione.
In occasione del primo laboratorio con le imprese ( a breve avremo il calendario) interverrà Massimo Chiocca del CISE che illustrerà i contenuti ed i tempi del percorso di certificazione SA8000 .
Chi fosse interessato a partecipare può rivolgersi a Ughetta Ciatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. CNA o ad Andrea Migliari Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. CCIIA

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!