News ed eventi

Soddisfazione della CNA per lo sblocco della Cispadana

Argomenti trattati in questo articolo:

Questa la dichiarazione del presidente provinciale della Cna, Alberto Minarelli, sulla decisione del Governo di sbloccare la Cispadana.

"Esprimiamo grande soddisfazione per la decisione del Governo di sbloccare le procedure amministrative per l'avvio della Cispadana, una opera infrastrutturale che riteniamo assolutamente strategica, non solo per l'area dell'Alto Ferrarese, che ha sofferto molto negli ultimi anni in seguito al sisma del 2012, ma per il rilancio stesso dell'intero territorio provinciale. E' necessario superare, fin da subito, veti e posizioni anacronistiche relativi all'impatto ambientale della Cispadana che, anzi, decongestionerebbe il traffico su assi stradali ormai vetusti e, tra l'altro, pericolosi sotto il profilo della sicurezza stradale.
La Cispadana è un'infrastruttura che le stesse imprese della nostra provincia da tempo sollecitano, indispensabile per migliorare i collegamenti con snodi cruciali dell'area Centro Nord, sotto il profilo degli scambi economici e commerciali, come l'asse della via Emilia, attraverso il nuovo raccordo Ferrara – Modena – Reggio Emilia e tra questo e l'area costiera, con il completamento del corridoio Est – Ovest, tramite il raccordo con la superstrada Ferrara Mare (da trasformare in tratto autostradale) e la nuova E55.
Le procedure e gli iter da avviare sono ancora molteplici e non vorremmo che i tempi di realizzazione della Cispadana subissero ulteriori rinvii, così da rendere i tempi di realizzazione di questa opera strategica infiniti, come purtroppo è avvenuto per molte altre nel nostro paese. Per questo invitiamo tutti gli Enti preposti ad accelerare gli iter procedurali, perfezionando velocemente gli atti amministrativi, in modo da far partire al più presto i cantieri (troppo lontano il traguardo di fine legislatura garantito dall'assessore regionale Donini). Mai come in questa occasione occorre fare in fretta, adeguando i tempi della burocrazia e della Pubblica Amministrazione ai fabbisogni, ben più ravvicinati, dell'economia e delle imprese, sull'esempio positivo del Governo con lo sblocco di questa importante opera".

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!