Interviste e Testimonianze

Gioielleria Scaroni, artigianato d'eccellenza da sempre associati a CNA

Prodotti unici e preziosi, frutto della inventiva e dell'eccellenza di un artigianato di netta impronta made in Italy, possono costituire il volano per andare oltre i limiti di territori e culture. Lo hanno capito con molto anticipo le sorelle Sandra e Laura Scaroni, titolari dell'omonima gioielleria di Largo Zerbini a Migliarino - e associate da oltre 45 anni alla Cna -, a poca distanza dal primo negozio aperto dal padre Eros nel 1940, sotto la Torre campanaria. "Nostro padre - ricorda Laura – rilevò l'attività del prozio Federico, che, da molti anni, aveva un chiosco di vendita di oro e riparazione di orologi. Aveva iniziato da bambino, imparando dallo zio tutto quanto c'era da conoscere sull'arte orologiera: era diventato un vero esperto, molto ricercato nel suo settore".
Nel 1965 il trasferimento in Largo Zerbini e nel 1985 il passaggio alle figlie Laura e Sandra, a causa della improvvisa scomparsa del padre. "Anche se non ci sentivamo ancora pronte per assumere la titolarità dell'azienda – precisa Sandra - non possiamo certo dire di esserne state estranee. Mia sorella e io siamo praticamente nate in negozio, ci venivamo a fare i compiti da bambine, accanto a mamma e papà impegnati nel lavoro o a servire i clienti e Laura era già socia in azienda".
Un punto di riferimento importante per i cittadini di Migliarino e delle aree circostanti. Fino a qualche anno fa, a detta di Laura, il rapporto con la clientela locale era prevalente. "Ci si affidava alla reputazione e serietà dell'azienda, non al brand. Ma il mercato oggi è tutta un'altra cosa".
Per questo le due affiatate sorelle mettono a frutto tutte le loro risorse e, facendo leva sull'inventiva e capacità di visione di Sandra, creano una linea tutta loro di oggetti preziosi, anche grazie alla importante collaborazione con valenti e rinomati maestri della vetreria artistica di Murano, Simone e Giovanni Cenedese. Con il marchio "Scaroni Gioielli", propongono poi creazioni dal ben preciso e riconoscibile design, puntando, in particolare, sulla nicchia di mercato legata all'evento matrimonio. Oggetti meravigliosi e ambiti, rivestiti di un'aura di romanticismo, come le preziose fedi "Fly together" e "Together for life", che attraggono una clientela di giovani sposi, proveniente dalle più diverse località della regione e italiane.
Tutto ciò non avviene a caso. Sono decisive la capacità di promuoversi e di costruire relazioni fruttuose in Italia e all'estero, tanta iniziativa: fiere e sfilate, come quella ai Trepponti di Comacchio, ma anche partecipazioni a trasmissioni televisive sulle reti nazionali e la presenza ad eventi eccezionali in Paesi dalle grandi potenzialità, come il Qatar. "Combattiamo ogni giorno con la crisi e la concorrenza della grande distribuzione – spiega Sandra - Certo, lo facciamo attraverso la professionalità, la competenza, un rapporto speciale con i clienti. Ma, soprattutto, cerchiamo di reinventarci ogni giorno, non dando niente per scontato".

Condividi questo contenuto

Parlano Le Imprese

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Referenti Area News

Morena Cavallini

Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa
Tel. 0532.749202,  mcavallini@cnafe.it

 

alessandro fortini

Responsabile Marketing, Eventi, Web
Tel. 0532.749221, afortini@cnafe.it