Interviste e Testimonianze

EFFETI, gruppi elettrogeni e servizi di qualità quando la specializzazione fa volare l'impresa

Una piccola grande azienda, capace di arrivare molto lontano: dall'Italia all'Europa, dalla Russia al Nord Africa fino a sbarcare a Singapore. L'attività della Effeti di Cento, 12 addetti, diretta dai fratelli Daniele e Davide Tartari, è in crescita e ha continuato ad andare bene anche negli anni recenti di crisi. La ragione principale di questo andamento positivo – spiegano i titolari della Effeti - sta in un mix di prodotti e servizi definibili "di nicchia": in sostanza l'azienda produce gruppi elettrogeni, ma con un valore aggiunto costituito da forte specializzazione e capacità di adattamento ai fabbisogni dei propri clienti.
Fornitrice di importanti aeroscali. E' così che, con gli anni, l'azienda centese è divenuta fornitrice di alcuni tra i più importanti aeroscali italiani (come i due hub milanesi e poi quelli di Roma, Verona, Palermo e Catania) ed esteri, assicurando macchinari di potenza variabile tra i 90 ai 380 Kva atti a rifornire di energia elettrica gli aeromobili, tra un volo e l'altro. Un passo alla volta e, attraverso il passaparola, da 15 anni a questa parte Effeti ha varcato i confini, iniziando ad operare con società aeroportuali, prima in Francia, attraverso una partnership con un'impresa locale, ed estendendo man mano la propria attività in Europa e poi in Africa, in Russia e, ultimo in ordine di tempo, al gigantesco aeroscalo di Singapore.

"A livello mondiale – sottolinea Daniele Tartari – esistono solo 5 o 6 imprese che costruiscono macchine attrezzate per gli aeroporti. Come riusciamo a competere noi, azienda centese di 12 addetti? Diciamo che il nostro il punto di forza è costituito dalla personalizzazione e, soprattutto, dei servizi post – vendita che siamo in grado di offrire. In questa precisa area di mercato non ce ne sono tanti che riescono a competere su questo terreno. In pratica, attraverso contratti di fornitura con le società aeroportuali non solo vendiamo macchinari, specificamente tarati sulle esigenze del loro parco aeromobili, ma soprattutto siamo in grado di garantire un servizio di manutenzione sul campo, sempre reperibile in caso di guasti o emergenze. E' così che ci accreditiamo verso nuovi clienti, è fornendo questo tipo di servizi che ci siamo difesi, in questi anni, dai contraccolpi di una crisi, che ha determinato il vero e proprio crollo delle produzioni standardizzate in questo settore".

Specializzazione e innovazione. Come è arrivata Effeti a questo grado di specializzazione? "Difficilmente riproduciamo prodotti identici tra di loro – precisa Davide Tartari - C'è sempre qualcosa di nuovo e particolare in ogni macchina, di innovazioni tecnologiche e miglioramenti, legati all'uso che intende farne il cliente cui ci rivolgiamo. E poi, possiamo contare su un team di collaboratori di grande preparazione, e questa è la nostra forza".
L'azienda che, tra l'altro, è fornitrice ufficiale dell'Esercito italiano, viene creata nel 1976 dai genitori di Daniele e Davide. Gradualmente l'azienda si specializza e il passaggio generazionale dei figli avviene nel 2010. Un passaggio naturale, perché la nuova generazione lavora da tempo in azienda, avendola respirata fin da bambini, spiegano gli interessati.
"Non ci siamo mai stancati – conclude Daniele – Anzi, per noi è importante darci sempre nuovi obiettivi. Accedere a nuovi mercati in Paesi esteri, conquistare nuovi clienti significa puntare sulla qualità, su un servizio completo e concorrenziale, anche a costo di sacrificare, almeno all'inizio, i margini di guadagno. Sta a noi mantenere e consolidare le posizioni. Noi piccoli imprenditori italiani ce la faremo a superare questa lunga fase di difficoltà economica. Perché nel nostro lavoro ci mettiamo amore e lo viviamo ogni giorno come una sfida".

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Parlano Le Imprese

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Referenti Area News

Morena Cavallini

Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa
Tel. 0532.749202,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

alessandro fortini

Responsabile Marketing, Eventi, Web
Tel. 0532.749221, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.