Interviste e Testimonianze

Innovazione, creatività e adattamento al mercato: imprenditrici Cna alle prese con le sfide competitive

Imprenditrici


Hanno ricevuto poco tempo fa, dalla Camera di commercio, un riconoscimento per l'impronta femminile data alla propria attività imprenditoriale, coniugata alla capacità innovativa. E in verità, queste caratteristiche hanno avuto, con ogni probabilità, un ruolo davvero importante per tre delle imprese premiate - Artefatta Società cooperativa di Ferrara, La Salani srl di Copparo e Cromia Fx di Portomaggiore - tutte aderenti alla Cna, che, in piena recessione, lavorano tutt'oggi a pieno ritmo, effervescenti, come sono spesso le attività promosse dalle donne, di progetti e idee lanciate verso il futuro, fantasiose e, al tempo stesso, molto concrete.

Artefatta. Innovazione è, ad esempio, per Artefatta, società cooperativa ferrarese diretta da due imprenditrici, Cinzia Cariani e Ilaria Bigoni, mettere a frutto le competenze ormai quindicinali di Agenzia di comunicazione specializzata in strategie di comunicazione per l'impresa, siti web, immagine coordinata, grafica, web marketing ecc., per lo sviluppo di quello che sta divenendo uno dei filoni principali dell'attività d'impresa, la stampa digitale.
"Abbiamo capito che si trattava di una nicchia di mercato dalle forti potenzialità – racconta Cinzia – e quindi, 7 – 8 anni orsono abbiamo deciso di specializzarci in questo settore proponendo una vasta gamma di prodotti e di servizi: da quelli più classici di tipo cartaceo (biglietti da visita, cartoline, carpette, ecc.), alle stampe su tessuto, dai gadget personalizzati in pvc ai supporti per allestimenti fieristici. Quindi, abbiamo messo a punto una strategia di comunicazione mirata al lancio di questa attività, con la creazione di siti web per la vendita e-commerce dei nostri prodotti (il principale www.stampadigitaleferrara.it), ciascuno specializzato nel catturare l'interesse di potenziali clienti in base alle diverse tipologie di stampa: digitale, sublimatica (gadget), calendari, shopper, t-shirt, ecc.). Oggi, riusciamo a lavorare molto bene sia per il mercato nazionale che per quello estero".
La capacità di adattamento, l'intuizione, il saper cambiar pelle quando richiesto dalle circostanze sono, quindi, alcune delle doti, probabilmente le principali, che hanno permesso di mantenere competitiva l'azienda ad Artefatta, in un periodo a dir poco burrascoso. "Ogni giorno ci evolviamo – spiega Ilaria – Tutti insieme, con il nostro team (10 addetti oltre a noi due socie), che sono le vere risorse, gli strumenti vitali, le braccia e le menti indispensabili per andare avanti."
Certo non è facile, perché il mercato – precisa Cinzia – è piuttosto esigente. Gli sforzi vengono ripagati con tante richieste, però tanto lavoro non è necessariamente, di per sé, sempre remunerativo. I margini sono stretti. "Ma non ci lamentiamo. Intanto, abbiamo appena aperto in via del Podestà, 3 a Ferrara un nostro punto vendita specializzato in stampa digitale, in cui proporremo tutti i nostri prodotti e servizi".

La Salani srl. A differenza delle due socie di Artefatta, Laura Salani de La Salani srl di Copparo (25 dipendenti), ha trovato la propria strada già aperta dal padre Valentino, fondatore dell'azienda Forno Valentino una cinquantina di anni orsono. Un passaggio generazionale avviato precocemente (nel 1999) e, comunque, "vissuto con orgoglio", racconta Laura. Che, da subito, porta una inconfondibile impronta innovativa, frutto degli interessi e della versatilità di una nuova generazione, oggi alla testa dell'impresa. Così, alla denominazione Forno Valentino si aggiunge quella di Pasticceria Laura e poi, via via, negli ultimi anni e, più recentemente, arrivano altre specializzazioni e prodotti, che cambiano decisamente il profilo dell'azienda.
"Oggi, nella nostra sede di via Po – descrive la titolare de La Salani srl – oltre alla vendita dei nostri prodotti da forno e alla pasticceria c'è il nostro ristorante bar "Fuori Mano", aperto recentemente, che propone piatti ispirati ad un mix di tradizione e innovazione, come ad esempio una delle nostre ultime creazioni, i cappellacci con arancio e sesamo. Così, in un unico punto, i nostri clienti possono trovare la più ampia gamma di prodotti e servizi gastronomici, in risposta alle diverse esigenze distribuite lungo tutto l'arco della giornata, dall'acquisto del pane, alla pasticceria o gastronomia, dalla colazione all'aperitivo, passando per il pranzo o il breack pomeridiano, ad esempio con cioccolata e pasticcini, fino alla cena". Ricerca continua, qualità del servizio, antenne puntate al mercato e alle esigenze della clientela, sono dunque i fattori del successo de La Salani srl (www.lasalanisrl.it). Rimane, però, altrettanto forte l'attenzione a mantenere quell'imprinting artigianale che, da sempre, costituisce il marchio "storico" dell'azienda. "Cerchiamo di distinguerci costantemente per la qualità e l'estetica del nostro prodotto, che vogliamo sia, oltre che buono, anche bello, per catturare prima gli occhi e poi il palato".

Cromia Fx. Innovazione ed estro allo stato puro, e però anche capacità di "vendersi" sul mercato, soprattutto ad una clientela fortemente interessata a queste caratteristiche. La giovane azienda Cromia Fx (www.cromiafx.com) nasce nel 2012, fa presente Marica Casoni, per dare spazio alla creatività del suo socio, il marito Michele Giannati. "E' lui l'artista, la sua inventiva non ha davvero limiti e si avvale di ogni possibile attrezzo e delle più disparate tecniche: dall'aerografo, agli arnesi per carrozzieri o imbianchini. Pennelli, rulli, spazzole: ogni strumento è utile, purchè riesca a dare forma alle sue idee e progetti artistici".
Immagini, forme e colori che si trasformano in altrettanti pezzi unici o, comunque, esclusivi, su tessuti naturali e pelli, che Cromia Fx realizza conto terzi per marchi importanti del settore abbigliamento, esportatori negli Stati Uniti, in Germania, Giappone e Corea. L'azienda è costituita da quattro persone più il fratello Mirco Casoni, collaboratore esterno, che si occupa di comunicazione, web e pianificazione; la maggior parte sono comunque giovani. "Ci confrontiamo tanto - osserva Marica - e, ogni volta, ne usciamo con qualcosa di nuovo".
D'altra parte, è proprio questo che viene richiesto all'azienda portuense che, attraverso la rete web o il passaparola, attira l'attenzione di committenti alla continua caccia di novità e idee, tanto più appetibili se prodotte con l'inconfondibile stile artigianale made in Italy. "Nuova" è sicuramente la linea di capi e accessori di abbigliamento che l'azienda ha deciso di produrre in proprio con il marchio «Alves», così come l'apertura di uno spaccio aziendale in via Kenia, 41 a Portomaggiore, nel quale è possibile ammirare i capi e accessori esclusivi di Cromia Fx.

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Parlano Le Imprese

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Referenti Area News

Morena Cavallini

Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa
Tel. 0532.749202,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

alessandro fortini

Responsabile Marketing, Eventi, Web
Tel. 0532.749221, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.