Normative e Servizi

MUD Rifiuti 2019: va presentato entro il 30 aprile. Un nuovo decreto potrebbe far slittare il termine

E’ previsto per il 30 aprile 2019 il termine di presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) per i rifiuti prodotti e gestiti nel 2018. Un eventuale nuovo decreto del governo potrebbe produrre uno spostamento in avanti dei termini per la presentazione del Modello.

rifiuti smaltimentoLe attività che rientrano nell’obbligo di presentazione del MUD sono:

– le imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;

– le imprese ed enti che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi;

– le imprese ed enti che effettuano a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;

– i commercianti e gli intermediari di rifiuti senza detenzione;

– chi effettua operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti.

E’ stata ventilata l’ipotesi di un nuovo Decreto in materia, che tuttavia non dovrebbe apportare novità particolarmente significative e complesse agli obblighi già esistenti; questa eventualità, se confermata, potrebbe tuttavia far slittare il termine per la presentazione del MUD oltre il 30 aprile.
Cogliamo l’occasione per ricordare alle imprese tenute a questo adempimento che possono fare riferimento ai nostri uffici per l’assistenza all’elaborazione a all’invio telematico del MUD

 

 

 

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità