Normative e Servizi

Split Payment: gli elenchi pubblicati hanno efficacia costitutiva

Split payment: gli elenchi pubblicati hanno efficacia costitutiva

L'individuazione dei soggetti destinatari del meccanismo dello split payment (art.17ter DPR 633/72) è resa certa dall'inclusione dei soggetti stessi in appositi elenchi pubblicati sul sito del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'economia e delle finanze. Gli elenchi sono spesso oggetto di modifiche, necessarie per tenere conto delle segnalazioni dei contribuenti che richiedono l'inclusione o l'esclusione negli elenchi in base ai requisiti posseduti.

Per assicurare certezza giuridica ai rapporti che riguardano i soggetti destinatari dello split payment viene chiarito che la disciplina dello split payment ha effetto dalla data di effettiva inclusione del soggetto nell'elenco e della pubblicazione dell'elenco stesso sul sito del Dipartimento delle Finanze.

La consultazione degli elenchi viene agevolata con l'inserimento della data di inclusione del soggetto negli elenchi, indicata in apposita colonna.

Per maggiori informazioni, potete contattare Alessia Frabetti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità