Normative e Servizi

La Consulenza aziendale

CONOSCERE AL MEGLIO LA PROPRIA IMPRESA
Per un imprenditore che vuole governare la propria attività è molto importante saper leggere e interpretare i dati finanziari e di bilancio, oltre che disporre di un efficace controllo di gestione che dia consapevolezza di quali sono i punti di forza e di debolezza dell'azienda e su quali scelte orientarsi.
Avere un supporto consulenziale adeguato può essere la soluzione

TI SEI MAI CHIESTO
 Cosa serve e come fare il bilancio di previsione per uno o più anni?
 Come faccio a pianificare le esigenze finanziarie della mia Impresa?
 Qual è il mio fatturato di pareggio?

Avere queste risposte è molto importante per sapere quali scelte imprenditoriali fare.

LA CONSULENZA AZIENDALE DI CNA FERRARA
CNA Ferrara mette a disposizione propri esperti con un servizio di consulenza e formazione gestionale personalizzato, che consente di analizzare al meglio i dati di bilancio e avere risposte precise sull'andamento dell'impresa e sulle sue potenzialità.

Chi può usufruirne:

Sia il Socio Cliente del nostro servizio fiscale, che il Socio non Cliente, con cui possiamo concordare:
- periodiche verifiche gestionali, anche in abbonamento;
- una consulenza spot, per avere un parere di confronto.

I Costi?

Saranno realizzati preventivi personalizzati sulle diverse esigenze del cliente con valutazione di incentivi disponibili per abbattere i costi consulenziali e con la possibilità di avviare un percorso formativo finanziato per gli iscritti E.B.E.R con requisiti.
Se sei interessato ad approfondire scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o chiama al tel 0532 749111 e chiedere di Giorgio Crivellari

Scarica qui il folder

Servizio Consulenza Aziendale per una migliore Gestione e un Risanamento dell'Impresa
Alle domande le dovute risposte

1. Come posso programmare lo sviluppo della mia Impresa e con quali risorse finanziarie? Come faccio a pianificare le esigenze finanziarie della mia Impresa?
Esame delle possibilità di sviluppo economico e finanziario dell'impresa. Predisposizione e analisi dell'andamento dei flussi di cassa mensili. Predisposizione di modelli per la gestione della tesoreria.
2. Qual è il mio fatturato di pareggio?
Calcolo del punto di pareggio economico e finanziario.
3. Perché l'utile non è denaro in cassa o nel conto corrente?
Analisi dei flussi prodotti dalle diverse aree della gestione: il prospetto di rilevazione del flusso di cassa.
4. Come viene vista la mia Impresa dalle banche?
I principali indicatori economici, finanziari, patrimoniali. La redditività dell'azienda. Valutazione dell'andamento. Il rating bancario.
5. Qual' è la mia capacità produttiva potenziale?
Calcolo della produzione potenziale in relazione alle ore disponibili. Confronto con produzione effettiva e valutazione. Determinazione indicatori di performance: produzione per addetto e valore aggiunto per addetto.
6. Cosa serve e come fare il bilancio di previsione per uno o più anni?
Predisposizione della previsione economica e finanziaria.
7. Qual' è il costo orario della mia Impresa, quanto stanno rendendo i miei prodotti o i miei servizi? A quale prezzo e a quali condizioni dovrei venderli?
Determinazione del costo orario aziendale in funzione della struttura organizzativa disponibile e delle marginalità medie applicate. Calcolo della produzione ottenibile in funzione del costo orario. Esame delle varie tipologie di costi e degli obiettivi aziendali. Analisi della marginalità delle singole commesse. Definizione degli indicatori chiave per il controllo dell'andamento.
8. Quale devono essere gli effetti di nuovi investimenti nella mia Impresa?
Valutazione di nuovi investimenti sulla base di marginalità e flussi incrementali.
9. Qual' è il valore della mia Impresa?
Misurazione del valore aziendale possibile.
10. Quali sono i punti di forza e di debolezza della mia Impresa?
Individuazione dei punti di forza e debolezza e delle azioni di miglioramento sull'andamento economico finanziario complessivo dell'impresa.
11. Come faccio ad analizzare i centri di costo della mia Impresa?
Predisposizione report per l'analisi della marginalità per centri di costo.
12. Mi conviene di più fare tutto all'interno o decentrare una parte dei lavori all'esterno?
Analisi della struttura dei costi, della capacità produttiva e della redditività aziendale media.
13. Come faccio a controllare periodicamente l'andamento della mia Impresa?
Come introdurre e utilizzare un sistema di controllo di gestione adattato alla tipologia e alle caratteristiche della singola impresa.
14. A quanto ammonta il capitale circolante netto e qual' è la posizione finanziaria netta della mia Impresa?
Determinazione e controllo delle partite attive e passive relative alla gestione corrente. Predisposizione di modelli sintetici di determinazione e controllo della posizione finanziaria netta.
15. Quanto denaro posso prelevare dalla mia Impresa per compensare il mio lavoro?
La formazione delle risorse finanziarie derivanti dalla gestione. Determinazione del fabbisogno finanziario dell'impresa e degli obiettivi di utile e di prelievo.
16. Quali possono essere gli effetti dell'aumento o della diminuzione del mio fatturato sull'andamento generale della gestione?
Verifica delle rigidità e flessibilità della gestione. Esame degli impegni e dei mezzi finanziari.
17. Come faccio a individuare tempestivamente la presenza di pericolosi fattori di crisi nella mia Impresa e come intervenire?
Predisposizione di modelli specifici per l'analisi degli andamenti aziendali e definizione di percorsi di risanamento.
18. Con quali strumenti posso migliorare la gestione e il controllo della mia Impresa?
Il foglio di excel. Insegnamento pratico nell'uso di excel per la gestione aziendale.
19. Come l'imprenditore deve leggere il bilancio della sua Impresa.
Insegnamenti pratici e sintetici per apprendere velocemente il bilancio della propria impresa. Costruzione di supporti di lettura adattati alla specifica realtà aziendale.
20. Ritieni che la forma societaria della tua Impresa sia adeguata alle sue necessità e alle sue opportunità?
Spiegazioni delle varie possibilità di forme societarie adatte alla tipologia di attività, alla dimensione aziendale e alle prospettive future.

 

 

 

×

Attenzione

 

I Commenti sono riservati ai Soci CNA.

Per accreditarsi come Socio cliccare in cima a questa pagina sulla scritta "ACCESSO ASSOCIATI" oppure utilizzare il seguente link

Condividi questo contenuto

Vuoi approfondire senza impegno questo argomento o semplicemente richiedere informazioni?

Contattaci compilando il modulo sottostante

Rispondiamo sempre a tutte le mail!

Bandi e Opportunità